Annunci

Finanziamenti agevolati per investimenti, info 3296195934

Finanziamenti agevolati per investimenti


Finanziamenti agevolati per investimenti

Destinatari

  • Ditte individuali
  • S.r.l.
  • S.r.l.s.
  • S.a.s.
  • S.n.c.
  • S.p.a. che operino in Sicilia (escluse imprese artigiane e società cooperative)


Operazioni agevolabili

  • nuovi impianti
  • ampliamenti
  • ammodernamenti
  • riconversioni


Importo finanziabile


Durata dell’operazione


Tasso di interesse



Per info

Rag. Nunzio Spanò
Cell.: +39 329 619 5934
Indirizzo: Corso Umberto 226, Bronte






***********************************************************************

IRFIS-FINSICILIA S.P.A. – FONDO SICILIA – FINANZIAMENTO AGEVOLATO

Irfis-FinSicilia S.p.A. è un intermediario finanziario, con socio unico la Regione Siciliana che eroga credito ad imprese e imprenditori,operanti in Sicilia, interessati a divenire protagonisti nella globalizzazione dei mercati.

CREDITO DI ESERCIZIO

Uno dei prodotti che Irfis S.p.A. propone per sostenere le Imprese Siciliane è il Credito di esercizio Agevolato (Regime de minimis)

Destinatari:

Imprese operanti in Sicilia, anche con sede all’estero (UE), con esclusione delle società cooperative e imprese artigiane, che abbiano approvato gli ultimi due bilanci di esercizio;

Settori ammissibili:

Industrie e tutti gli altri settori economici diversi da quelli di cui alle lettere b) c) e d) dell’art. 2 del D.A. n. 17/2019 (Cooperazione, Artigianato e garanzia nel rispetto del regime agevolativo di aiuti de minimis e nei limiti dei Regolamenti dell’Unione Europea in materia)

Finalità:

Fabbisogno di circolante connesso allo svolgimento delle attività aziendali in Sicilia;

Caratteristiche:

• Finanziamento a tasso agevolato per esigenze aziendali;

• Importo Correlato alle esigenze finanziarie aziendali e comunque Max. € 200.000;

• Durata Max. 5 anni;

• Rate Trimestrali o Semestrali;

• Garanzie:

–          Reali aziendali e/o extra-aziendali

–          Garanzia fideiussoria;

–          Garanzie Consortili;

–          Garanzie rilasciate da Enti Pubblici;

• Costo dell’operazione:

–          Commissione una tantum pari all’1,25% dell’importo erogato a carico dell’impresa beneficiaria, di cui quota pari al 50% da versarsi in acconto alla presentazione della domanda di finanziamento, non rimborsabile.

• Valutazione della domanda:

–          A sportello;

 FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER INVESTIMENTI

Uno dei prodotti che Irfis S.p.A. propone per sostenere le Imprese Siciliane è il Finanziamento agevolato per Investimenti

Destinatari:

Imprese operanti in Sicilia, anche con sede all’estero (UE), con esclusione delle società cooperative e imprese artigiane;

Settori ammissibili:

Industrie e tutti gli altri settori economici diversi da quelli di cui alle lettere b) c) e d) dell’art. 2 del D.A. n. 17/2019 (Cooperazione, Artigianato e garanzia) nel rispetto del regime agevolativo di aiuti de minimis e nei limiti dei Regolamenti dell’Unione Europea in materia.

Finalità:

Realizzazione di investimenti per programmi avviati non oltre sei mesi prima la data di presentazione dell’istanza. Non costituisce avvio del programma l’acquisto del suolo, gli oneri di progettazione e di concessione/autorizzazione;

 Spese ammissibili:

Tutte le spese per la realizzazione del progetto che siano congrue e coerenti con il business plan ai fini dell’approvazione dell’istanza.

 Caratteristiche:

• Credito programmi di investimento;

• Finanziamento a tasso agevolato per la realizzazione di programmi di investimento:

– Nuovi impianti;

– Ampliamenti;

– Ammodernamenti;

– Riconversioni;

• Importo:

• Fino al 50% della spesa ammissibile a finanziamento, e comunque Max. € 500.000,00 (quota a carico del Fondo Sicilia);. Mezzi propri: Min. 25% dell’investimento. La restante quota potrà essere apportata anche mediante intervento di altri enti creditizi;

• 2.      Per le imprese “in transitoria difficoltà o che incontrino temporanea difficoltà di accesso al credito”, finanziamento fino al 75% della spesa ammissibile e comunque Max. €200.000 (quota a carico del Fondo Sicilia). In ogni caso l’apporto di mezzi propri da parte del beneficiario non può essere inferiore al 25% dell’investimento;

• Per imprese richiedenti che rientrano nei casi di cui alla Tabella B art. 3 del D. A. n. 17/2019, l’importo del finanziamento a valere sul Fondo Sicilia potrà essere concesso sino al 100% della spesa ammissibile nei limiti dei rispettivi interventi unitari previsti nella suddetta tabella. Solo in tale ultimo caso non è necessario l’apporto di mezzi propri. 

Si tratta in particolare di:

–          Imprese Giovanili (Max. € 400.000);

–          Start-Up (Max. € 200.000);

–          Imprenditoria Femminile (Max. € 400.000);

–          Imprese di innovazione e Industria 4.0 (Max. € 200.000);

–          Imprese vittime di usura o estorsione (Max. € 200.000);

–          Microcredito (Max. € 50.000);

Solo in tale ultimo caso non è necessario l’apporto di mezzi propri.

• DurataMax. 15 anni(utilizzo e preammortamento max. 3 anni);

• Per la linea di intervento 3. Max. 20 anni (utilizzo e preammortamento max. 3 anni);

• Rate Trimestrali o Semestrali;

• Garanzie:

–          Reali aziendali e/o extra-aziendali

–          Garanzie Consortili (Max. 50%);

–          Altre garanzie;

• Costo dell’operazione:

–         

• Valutazione della domanda:

–          A sportello;

AGEVOLAZIONI CRIAS – CREDITO ALLE IMPRESE ARTIGIANE SICILIANE

CRIAS è l’acronimo di Cassa Regionale per il Credito alle Imprese Artigiane Siciliane, Ente che opera dal 1954 a sostegno dell’imprenditoria artigiana in Sicilia 

CREDITO DI ESERCIZIO ALLE IMPRESE ARTIGIANE SICILIANE

Destinatari:

Imprese Artigiane Siciliane;

Finalità:

Finanziamento destinato a sopperire alle esigenze finanziarie di gestione dell’impresa;

Caratteristiche:

• Importo Max. €51.500;

• Criteri per il rilascio del finanziamento: in base al volume d’affari che si evince dall’ultima denuncia IVA dell’impresa;

• In mancanza di quest’ultima:

•  l’importo Max. € 5.000,00 per le imprese individuali;

• Max. € 10.000,00 per le società, le cooperative e i consorzi;

• Per finanziamenti di Importo superiore a €30.500, necessaria idonea garanzia Reale(con stipula dell’atto di mutuo);

• In caso di analogo prestito in corso, non si può presentare ulteriore domanda di fido prima dell’estinzione.;

• Rimborso: Commisurato all’importo del prestito concesso, comunque Max. 36 mesi (4 preammortamento); 

CREDITO PER INVESTIMENTI ALLE IMPRESE ARTIGIANE SICILIANE

Destinatari:

Imprese Artigiane Siciliane;

Finalità:

– Acquisto, ristrutturazione, ammodernamento, ampliamento, costruzione immobile da adibire a laboratorio artigianale (compreso l’acquisto del terreno necessario per la realizzazione dell’opera);

– Acquisto macchinari, attrezzature e automezzi necessari al ciclo produttivo artigianale dall’impresa richiedente; 

Spese ammissibili:

–          Il finanziamento dovrà riguardare solo investimenti ancora da effettuare alla data di presentazione della domanda, pena l’inammissibilità dello stesso; con ciò si intende che:

• Acquisto Beni strumentali: Fattura d’acquisto avente data successiva alla domanda;

• Acquisto Terreni: Atto di acquisto avente data successiva alla domanda;

• Costruzione Immobile: Inizio dei lavori successivi al sopralluogo da parte del tecnico nominato dall’Ente;

–          Non può essere finanziata la costruzione/ristrutturazione/ammodernamento o l’acquisto di immobili da adibire esclusivamente a depositi, uffici e locali di esposizione;

–          É in ogni caso esclusa la finanziabilità di un programma di spesa relativo all’acquisto o alla costruzione di locali adibiti a ricovero mezzi, garages o per uso abitativo e per la custodia.

Caratteristiche:

• Tasso d’interesse: 40% del tasso di riferimento, fissato dalla commissione europea (30% per le imprese giovanili);

• Importo del Finanziamento Max. €387.342 e comunque Max. 75% del programma di spesa presentato (al Netto di Iva e spese accessorie);

• Ammesso il cumulo di finanziamenti sempre fino a importo Max. di €387.342;

• Rimborso: Commisurato all’importo del prestito concesso e alla sua destinazione, ma Max. 20 anni;

Rate mensili posticipate;

Annunci

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: