Annunci

Uncategorized

Bronte. Finiti lavori a Pozzo Musa, ritorna l’acqua


Inviato da iPhone

Annunci
Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Slitta la nomina dei revisori


Nunzio Spano’

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bonus per chi riavvia botteghe e negozi, info 3296195934


Nunzio Spano’

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bronte, il sindaco Calanna: “Su Stuara-Santa Venera troppi colpevoli ritardi” – Hashtag Sicilia

https://www.hashtagsicilia.it/cronaca-di-catania/bronte-sindaco-calanna-stuara-santa-venera-troppi-colpevoli-ritardi-43404

Inviato da iPhone

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

BRONTE: ACQUA A SINGHIOZZO PER LA ROTTURA DI UNA POMPA – Bronte118

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

DA PARTE DI CARLO CITTADINO

lNTRECCI.docx
Nunzio Spano’

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Come aprire un’attività imprenditoriale

https://www.contributiregione.it/imprese-femminili-tutte-le-agevolazioni-previste-2020/

Condivisa tramite App Google

Inviato da iPhone

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Graziano Calanna, Sindaco per altri 5 anni, sosteniamolo

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Il telefono rosa di Bronte su Rai 1


Scarica allegato

Disponibile fino al 15 mar 2020

Click to DownloadVIDEO-2020-02-14-14-38-37.mp4
0 byte

Inviato da iPhone

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

BRONTE VICE CAMPIONE REGIONALE SULL’UTILIZZO DEI FINANZIAMENTI

 

 

 

UFFICIO STAMPA COMUNE DI BRONTE

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

  

BRONTE – (13 febbraio 2020)  Dopo essere stato campione regionale nell’ottenere finanziamenti sull’efficientamento energetico con ben 5 milioni e 422mila euro di risorse ottenute, Bronte colleziona un altro record. 

Leggendo i risultati pubblicati dal Ministero dell’Interno sulla percentuale di somme utilizzate dai “Distretti socio assistenziali” della Regione siciliana, riguardo le somme erogate nel secondo riparto dei “Pac (Piano di Azione Coesione) anziani”, il distretto di Bronte si è piazzato al secondo posto, dietro solo al virtuoso distretto di Ragusa. 

Se Ragusa, infatti, è stata capace di utilizzare il 95,77% delle risorse, Bronte su un finanziamento globale assegnato di  392.750 euro è riuscita ad utilizzare ben 372.219 euro, pari al 94,77, appena un punto in percentuale in meno rispetto alla “capolista” Ragusa.

Il distretto socio assistenziale è costituito dai Comuni di Bronte, Maletto, Maniace e Randazzo. Un gruppo di Comuni del versante nord dell’Etna cui Bronte è capofila. 

Il Piano d’Azione per la Coesione (PAC) è uno strumento che il Ministero dell’Interno ha introdotto con l’obiettivo di rafforzare l’efficacia degli interventi a favore delle fasce deboli. E sicuramente “deboli” possono essere considerati gli anziani non autosufficienti che hanno bisogno di un’adeguata assistenza domiciliare. 

“Un risultato che ci lusinga – afferma il sindaco Graziano Calanna – ma che conferma l’attenzione che abbiamo sempre rivolto nei confronti dei servizi sociali. Un successo ottenuto grazia all’equipe di giovani esperti che ci permette di partecipare ad ogni bando ed agli Uffici del Comune”. 

Nella classifica troviamo anche il distretto di Giarre all’8’ posto, Caltagirone al 20’, Adrano al 22’ e Catania al 36’. In pratica i Comuni capofila dei distretti come Bronte, di concerto con gli altri paesi, avevano l’onere di presentare proposte nel pieno rispetto delle linee guida pubblicate dal ministero e poi, assegnate le risorse, realizzare i servizi.

“Sbaglia – continua Calanna – chi ritiene che la solidarietà sociale sia un costo che le istituzioni non possono più permettersi. In una società civile nessuno deve rimanere indietro. I Servizi sociali nascono da ideali umanitari e si fondano sui principi della giustizia sociale, dei diritti umani e la dignità di tutte le persone. E Bronte negli ultimi 4 anni ha ottenuto ed investito sul territorio oltre 11 milioni di euro in Servizi sociali. Abbiamo investito risorse attinte non solo dal bilancio del Comune, ma anche dalla Regione e dallo Stato, dando attuazione a tutte le leggi regionali e nazionali rivolte a chi ha bisogno. Sapere che nell’aiuto degli anziani in difficoltà Bronte è al secondo posto per me è motivo di orgoglio”.

L’Addetto stampa

Gaetano Guidotto

Odg n. 073739

 

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bronte,   NOEMI COSTANZO E’ IL NUOVO SINDACO DEI RAGAZZI DEL COMUNE DI BRONTE

 

 

 

UFFICIO STAMPA COMUNE DI BRONTE

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

BRONTE – (27 gennaio 2020)  Il Comune di Bronte ha un nuovo sindaco dei ragazzi con tanto di Giunta e di Consiglio. 

Si è svolta, infatti, nella sala consiliare la proclamazione del nuovo “baby sindaco”, alla presenza non solo del primo cittadino Graziano Calanna, del presidente del Consiglio comunale Nino Galati e di numerosi consiglieri comunali, ma anche di numerosi genitori. 

Presenti anche le dirigenti Grazia Emanuele del I Circolo, Maria Magaraci della Scuola media e Gabriella Spitaleri del II Circolo. Con loro il preside Giuseppe Adernò, ideatore nel 1993 del progetto didattico «Consiglio Comunale dei ragazzi» ed oggi diffuso in più di 800 Comuni italiani.  

Presente anche Giada Greco, baby sindaco uscente, che ha consegnato la fascia tricolore al sindaco Graziano Calanna.

E le elezioni per il sindaco ed il Consiglio dei ragazzi hanno visto primeggiare Noemi Costanzo del II Circolo candidata con la lista “In futuro nelle nostre mani”, seguita da Giulia Cordaro ed Alice Corsaro che Noemi ha chiamato a far parte della sua Giunta.

Per il Consiglio comunale, invece, sono stati eletti: Filippo Saitta, Giorgia Imbrosciano, Alessia Schilirò, Paolo Merito, Pia Miriam Catania, Gaia Sanfilippo, Samuele Cirami, Rita Aurora Nicolosi, Greta Ciraldo, Mattia Zingale, Sofia Elfio, Vincenzo Belfiore, Sofia Currao, Chiara Uccellatore, Beatrice Calì e Matteo Prestianni.

Emozionante il momento della proclamazione con la piccola Noemi che ha giurato per prima davanti al sindaco appoggiando le mani sulla Costituzione, seguita poi dal giuramenti di tutti gli eletti.

“Grazie a questo progetto – ha affermato l’assessore alle politiche scolastiche del Comune, Chetti Liuzzo – i ragazzi hanno non soltanto appreso le nozioni di educazione civica, ma hanno capito come si fa politica”.

Ed il sindaco Graziano Calanna ha messo a disposizione dei nei piccoli amministratori anche la somma di 2000 euro: “E’ bello – ha affermato – immaginare che fra questi ragazzi vi siano i rappresentati istituzionali del futuro. E per la far fare loro un’esperienza più reale possibile, abbiamo previsto in bilancio una somma che i ragazzi dovranno gestire. Avranno così modo di pensare a cosa è più importante, individuare delle priorità, cui ogni amministratore, non potendo per questioni di risorse fare tutto, deve ogni giorno misurarsi”.

L’Addetto stampa 

Gaetano Guidotto

 

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bronte, IL COMUNE CONCEDE AL GRUPPO DONATORI SANGUE A BRONTE UNA SEDE

 

 

 

UFFICIO STAMPA COMUNE DI BRONTE

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

  

BRONTE – (8 febbraio 2020)  Bronte città generosa e sensibile verso la donazione del sangue. Lo confermano i numeri e l’attenzione delle istituzioni locali. Il Gdvs (Gruppo donatori volontari sangue) di Paternò, sezione di Bronte, infatti, nella Città del pistacchio vanta circa 400 soci e raccoglie ogni anno circa 500 sacche di sangue. A questo dato si aggiunge il fatto che il sindaco, Graziano Calanna, ha concesso all’associazione il comodato d’uso dell’immobile comunale di via Mose, antistante il mercato coperto. 

“Un doveroso atto di attenzione – spiega il sindaco – verso questa associazione che svolge un’azione utilissima e meritoria. Donare il sangue è un gesto dal grandissimo valore solidaristico e umano. Sono orgoglioso di sapere che a Bronte i donatori volontari sono così numerosi”. 

Ed in Comune si è svolta la cerimonia della firma del contratto di comodato della sede, alla presenza del sindaco, della Giunta, del presidente del Gdsv di Paternò Filippo Castro e di tanti soci. “Bronte è una realtà che cresce – ha affermato il presidente Castro – e che ci permette di soddisfare la richiesta del territorio. Tempo fa abbiamo chiesto al sindaco Graziano Calanna una sede a Bronte. La sensibilità sua e dell’Amministrazione ci ha permesso oggi di firmare il contratto”.

L’Addetto stampa 

Gaetano Guidotto

 

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bronte, 200 MILA EURO PER RIFARE 11 STRADE

 

 

 

UFFICIO STAMPA COMUNE DI BRONTE

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

200 MILA EURO PER RIFARE 11 STRADE

“Ma rifare l’asfalto costa tantissimo” 

  

BRONTE – (11 febbraio 2020)  I conti sono questi: euro più, euro meno. Per riasfaltare una strada i Comuni rischiano di dare fondo al bilancio. Non a caso, per la disperazione degli automobilisti, il problema delle buche nelle strade è un dramma che attanaglia tutti gli enti locali, da nord a sud.

Già, perché riasfaltare una strada costa parecchio. I conti nel dettaglio è possibile farli grazie ad un progetto approvato dal Comune di Bronte che prevede nei prossimi mesi di riasfaltare ben 11 strade cittadine. 

Calcolatrice alla mano, porre l’asfalto costa 2,37 euro per un metro quadrato di bitume profondo un centimetro. Solitamente per fare un buon lavoro in una strada di bitume bisogna porne in media 5 centimetri, di conseguenza il costo si alza a 11,85 euro al metro quadrato. Ma non è finita. Prima di porre il bitume, o asfalto che dir si voglia,  bisogna togliere quello vecchio deteriorato. In gergo questa operazione si chiama “scarificazione” che costa 4,29 euro al metro quadro per scavare fino a 3 cm. Superando i 3 cm, il prezzo sale di 1,17 euro al centimetro. Ricapitolando, quindi, scarificare 5 centimetri di vecchio asfalto costa 6,63 euro al metro quadrato, che aggiunti agli 11,85 euro della posa sommano 18,48 euro al metro quadrato. 

Adesso pensate che solitamente una strada è larga 8 metri e lunga chilometri e chilometri. Così le cifre diventano a 5 zeri.

“Un problema che hanno tutti i Comuni. – afferma il sindaco di Bronte, Graziano Calanna – Non a caso io definisco l’asfalto l’oro nero. Le strade sollecitate dal continuo passaggio dei veicoli si sgretolano facilmente è dobbiamo intervenire. Lo chiedono giustamente i cittadini, lo riteniamo giusto noi sindaci perché sappiamo che la qualità delle strade rappresentano un po’ il biglietto da visita delle città. Per questo – continua – Bronte ha messo su un progetto per riasfaltare nei prossimi mesi ben 11 strade, che si aggiungono a quelle già asfaltate gli anni scorsi”.

E l’elenco è cospicuo. Il sindaco Graziano Calanna ha racimolato fondi per circa 200 mila euro per rifare l’asfalto nelle vie Borsellino (lavori già in corso vedi foto), Belgio, Wagner, D’Italia, Della Regione (un tratto), Angelo Musco, Fogazzaro, Vulcano, Verrazzano, Bologna e Lucca. 

“Lavori – continua il sindaco – cui si aggiungono quelli realizzati già in diverse vie. Fra queste le vie Messina, Capitano Basile, Della Regione (un primo tratto) Etna, Antonietta Aldisio, Pavone, Piracmon, Capizzi e prof. Gatto. E se avessimo potuto avremmo fatto di più. Comunque non demordo. – conclude – Piano piano e con la gestione oculata del bilancio che abbiamo tenuto in questi anni, almeno le altre strade maggiormente rovinate contiamo di riasfaltarle”.

L’Addetto stampa

Gaetano Guidotto

Odg n. 073739

 

Responsabile addetto stampa

Gaetano Guidotto

Tel 3920385164

 

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Si scaldano i motori verso le prossime elezioni amministrative brontesi, diversamente ad altri soggetti carbonari ( nel senso di accordi segreti da sottoscala), alcuni amici si preparano per il sostegno e la riconferma di Graziano Calanna a Sindaco di Bronte.


Inviato da iPhone

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Siciliani al voto il 24 maggio, Giunta Musumeci convoca le amministrative in 61 comuni :ilSicilia.it

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Si comunica che presso la sede di Bronte Corso Umberto 226 sono aperte le iscrizioni per il corso di capo azienda nel settore agricolo. Per info 3296195934

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bronte, inizia oggi il mandato del baby Sindaco e del baby Consiglio

Inizia oggi ufficialmente il mandato del Baby Sindaco, della sua Giunta e del baby Consiglio del Comune di Bronte.

Una splendida giornata carica di entusiasmo, freschezza, gioventù, grinta, speranza, gioia, orgoglio, determinazione e tanta emozione.

Il mio augurio va a questi splendidi bambini e ragazzi, ai quali dedico una citazione di Enrico Berlinguer: “La prima, essenziale, semplice verità che va ricordata a tutti i giovani è che se la politica non la faranno loro, essa rimarrà appannaggio degli altri, mentre sono loro, i giovani, i quali hanno l’interesse fondamentale a costruire il proprio futuro e innanzitutto a garantire che un futuro vi sia.”

Congratulazioni e buon lavoro a tutti!

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Parte il bando Ismea per acquisto terreni ai giovani

http://foglie.tv/desc_news.php?id=4103&titolo=Acquisto+terreni+da+parte+di+giovani%2C+ecco+il+bando+Ismea+2020

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Bronte vendesi appartamento € 90.000,00 con garage zona Sciarotta, info 095691514

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Benefici della Coca Cola


Inviato da iPhone

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: