Dal profilo Facebook di Samanta Longhitano

Pur consapevole che l’assenza del Sindaco, Graziano Calanna, certamente pesi nella conduzione politico-amministrativa, SONO INDIGNATA dalle motivazioni di chi lancia questo ridicolo appello “alla responsabilità” ed al “rispetto”.

NOI, squadra di maggioranza, durante l’assenza del Primo cittadino abbiamo duramente lavorato intensificando le NOSTRE energie, e SIAMO PRONTI A CONTINUARE A FARLO PER IL RISPETTO DEL PAESE, poiché I CITTADINI, democraticamente, nel 2015, ATTRAVERSO GRAZIANO CALANNA, HANNO AFFIDATO A QUESTA COMPAGINE POLITICA IL COMPITO DI AMMINISTRARE BRONTE.

Oggi, È NOSTRO DOVERE continuare a LAVORARE CON ENERGIA TRIPLICATA e con una COESIONE che deriva dalla volontà DI ASSICURARE A BRONTE UN GOVERNO SOLIDO ED EFFICACE, ANCHE IN NOME DI GRAZIANO CALANNA!

Inoltre, gli attestati di stima e di solidarietà, giunti in questo periodo dalla stragrande maggioranza dei Cittadini ci fanno intendere che Bronte è CON NOI e che certi atti di basso profilo, più che dalla popolazione sono voluti da chi ha interessi di natura politico elettorale, nutrendo la speranza di potersi candidare presto alla guida del Paese 😉

Pertanto, invito certi “forestieri”, che di Bronte e dei brontesi nulla sanno, ma vengono qui a dispensare consigli o a fare appelli, quantomeno ad informarsi ed avere “rispetto nei confronti del nostro Paese” [CIT].

Ribadisco, l’augurio al nostro caro Sindaco di poter presto dimostrare l’assoluta estraneità al fatto contestato e di POTER CONTINUARE A COLTIVARE IL SUO DESIDERIO DI RAPPRESENTARE I CITTADINI NELLE ISTITUZIONI.

#guardiamoavantiinsieme

#guardiamoavantiANCORA

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: