Per info 3296195934 Studio Spano’ Bronte

1517316865958.jpg-resto_al_sud

Chi può accedere ai fondi
I giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti nei comuni meridionali (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).

Quali settori
Sono ammesse al finanziamento imprese nei settori dell’artigianato, dell’industria, della pesca e dell’acquacoltura, della fornitura di servizi anche turistici.
Sono escluse dai finanziamenti, invece, le attività libero professionali e del commercio, a eccezione della vendita dei beni prodotti nell’attività di impresa.

Quanto
Gli incentivi arrivano a un massimo di 50 mila euro ma, nel caso di società costituite o in via di costituzione, si può arrivare fino a 200 mila euro. Le agevolazioni, fra quota contributo a fondo perduto e finanziamento bancario garantito, copriranno il 100 per cento delle spese.

Cosa
Sono finanziabili interventi per ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, impianti, attrezzature e macchinari, ma anche l’acquisto di nuovi programmi informatici e servizi Tlc (tecnologie per l’informazione e la telecomunicazione).

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: