Dal profilo Facebook di Salvatore SEMINARA 

Battute (vere), trascritte da un medico di Roma, in 15 anni di ambulatorio della mutua.
-Lei ha dolori allo sterno?

-No, all’ interno.
-Nella sua famiglia c’ è ipertensione familiare?

-Ogni tanto litigo con mia suocera.
-Dottore, mio marito quando urina ha problemi alla prostituta.
-Lei che reparto cerca?

-Reparto malati morti, sono il cognato del cadavere.
-Il mio bambino tutto quello che vede lo mette in tasca. Non vorrei che fosse petomane.
-A chi somiglia mio figlio?

-E’ una sputazzata di suo padre.
-Come si sente oggi?

-Nell’ amplesso sto meglio.
-Dice che prima di operarmi mi fanno un’ autopsia generale.
-Dottore, ho sbattuto il sesso nasale.
-Dottore, sono preoccupato, mi e spuntata una puntina sul padicoglione auricolare.
-Aspettiamo pure le analisi, dottore, ma io ho un cattivo preservativo.
-Al telefono: dottore, sono la signora Pirrello, prima che lei vada in ferie gliela voglio fare rivedere.
-E’ qui che fate le radioscopie? Dottore, a che ora mi deve radioscopare?
-Mi hanno trovato tracce di urina nel sangue.
-Sono venuto a ritirare lo striscione di mia moglie.
-Mio marito è alto, robusto e impotente come lei, Dottore.

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: