Referendum greco, exit poll del Financial Times: il “no” al 52%, il “sì” al 48%

CROLLA LA MONETA UNICA?

Referendum greco, exit poll del Financial Times: il "no" al 52%, il "sì" al 48%

Niente di ufficiale. Un dato ufficioso. Ma la fonte è assai autorevole: niente meno che il Financial Times. Si parla del referendum greco (urne aperte fino alle 18 ora italiana, momento in cui cominceranno a filtrare le prime indiscrezioni sui risultati). Il FT, infatti, ha sparato in apertura del suo sito un exit poll “informale” sul voto degli ellenici. Il risultato: il 52% avrebbe votato “no”, il 48% invece “sì”. Secondo l’autorevole quotidiano finanziario, dunque, sarebbe in vantaggio il fronte anti-europeista, capeggiato da Alexis Tsipras, che vuole respingere l’ultima offerta dei creditori. Si tratta solo di un exit poll, ma se questo fosse il risultato, le conseguenze per l’euro e per l’Europa sarebbero davvero imprevedibili (di sicuro, o quasi, c’è il fatto che Atene uscirebbe dalla moneta unica). Infine, l’exit poll proposto dal FT conferma come la distanza tra i due fronti, quello del “sì” e quello del “no”, sarebbe davvero ridotta. Il testa a testa sarà serratissimo.

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: