È stata ritrovata pochi minuti fa la donna che era scomparsa. Adesso si trova presso l’ospedale di Bronte per delle cure

Bronte, ritrovata l’anziana

scomparsa da venerdì

Sabato 04 Luglio 2015 – 19:08 di
Articolo letto 2.275 volte

 IMG-20150625-WA0002-335x175
20150705_134857SEGUI

Ad avvistarla un elicottero del Corpo Forestale: dopo la segnalazione sono stati i Vigili del Fuoco a localizzarla. Impegnati nel recupero anche Guardia di Finanza, Soccorso Alpino e Carabinieri.

BRONTE. AGGIORNAMENTO 15.00 – Ritrovata la donna romena di 71 anni di cui si erano perse le tracce venerdì mattina. A ritrovarla un elicottero del corpo forestale di Randazzo sotto le antenne di Poggio San Marco: era in una scarpata a monte del cimitero è stata avvistata dall’alto. Dopo la segnalazione i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania e Siracusa, supportati dal nucleo cinofili, sono riusciti a localizzarla. Impegnati nelle operazioni anche i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. La donna è stata consegnata alle cure del personale del 118 intervenuto direttamente sul posto. L’anziana è in stato confusionale.

LA CRONACA DI IERI. Si sono svolte senza sosta da parte degli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Stazione Etna Nord e delle Forze dell’Ordine, del SAGF, dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale, coordinate dai Carabinieri di Bronte, su attivazione e coordinamento della Prefettura di Catania, le ricerche di una anziana donna rumena scomparsa da ieri mattina intorno alle 11 a sud di Bronte, nei pressi dei ripetitori di Monte Colla (alla periferia del paese).

 

 Da venerdì nessuna notizia. I familiari hanno così allertato le Forze dell’Ordine che hanno avviato le prime ricerche. Ieri la prefettura di Catania ha diramato l’avviso di ricerca persone scomparse assegnando il coordinamento delle ricerche ai CC della Compagnia di Randazzo che hanno attivato il CNSAS.

 

/11659540_875171715853062_6469566188272225943_n

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: