cons com  bronteDue nuovi gruppi consiliari nel Consiglio comunale di Bronte. Si è costituito il gruppo dell’Ncd “Nuovo centro destra”. Ne fanno parte i consiglieri Salvatore Gullotta, Alfio Paparo, Giancarlo Luca, Thomas Cuzzumbo, Nunzio Saitta, Rosario Lanzafame, Angelica Prestianni e Daniele Scalisi che è stato nominato capogruppo. Durante la stessa seduta si è costituito il nuovo gruppo consiliare “Insieme per Firrarello sindaco” composto da Massimo Castiglione e Gino Prestianni nominato capogruppo. Il consigliere Maurizio Fichera, eletto nelle fila del Pdl, invece, si è dichiarato indipendente: “Non faccio parte – ci dice – nelle della maggioranza, ne dell’opposizione. Valuterò di volta in volta gli atti da votare, sempre nell’interesse della comunità”. Questa la dichiarazione del neocapogruppo Daniele Scalisi, inviata a questo Ufficio stampa che si inoltra integralmente:

Ringrazio i colleghi consiglieri per la fiducia che mi è stata accordata. Consapevole delle responsabilità insite nel nuovo ruolo, dedicherò il massimo impegno per affrontare con equilibrio e moderazione il compito che mi è stato assegnato, indirizzando gli sforzi al servizio di tutti i cittadini. E’ intenzione del nostro gruppo proseguire e rafforzare l’azione di apertura al dialogo nella convinzione che rappresenti la strada maestra per compiere scelte oculate e razionali. Un plauso all’azione di governo dell’Amministrazione Firrarello, forte delle tantissime iniziative che hanno portato, nella nostra cittadina, innovazioni e risorse non indifferenti, in grado di contribuire ad alleviare in disagio economico in cui ci troviamo. Al Sindaco ed alla Giunta rinnoviamo il nostro appoggio incondizionato.  La stima personale che ci lega al nostro Sindaco e al Sottosegretario Giuseppe Castiglione è la motivazione principale che ha portato in nostro gruppo ad aderire al Nuovo Centro Destra. Oltre la stima, condividiamo le scelte della nuova formazione politica, ed in primis il rispetto della volontà popolare, che ritiene necessaria la stabilità di Governo nella convinzione che non c’è tempo da perdere per attuare il processo di riforme di cui il paese ha bisogno. Condividiamo in pieno le scelte del ministro Angelino Alfano che pone la famiglia al centro dell’azione politica e le linee programmatiche sui temi del lavoro, della dignità della persona, delle libertà e della giustizia. Un progetto coraggioso e innovativo quale è il Nuovo Centro Destra rispecchia il nostro modo di fare politica, esclusivamente rivolto al principio sturziano delle ricerca ed attuazione del bene comune”.  

L’Addetto stampa Gaetano Guidotto