Il Dott. Batticani Alfredo non poteva essere nominato nell’Organismo Indipendente di Valutazione

L’art. 10 comma 2 del regolamento comunale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi stabilisce che l’incarico deve avere durata triennale e puo’ essere rinnovato una sola volta. Come si evince dal decreto sindacale n. 59 del 21/09/2009 uno dei membri dell’OIV Dott. Batticani Alfredo e’ stato gia componente del nucleo di valutazione del Comune di Bronte nel periodo immediatamente precedente alla sua successiva nomina a componente dell’OIV. A tale proposito giova rilevare che, a seguito della totale equiparazione operata dalla CIVIT fra nucleo di valutazione e OIV, al predetto componente non avrebbe potuto rinnovarsi  l’incarico risultando lo stesso aver ininterrottamente fatto parte dell’organismo che si occupa nel controllo interno ( prima nucleo oggi OIV) dal 2009.

La stessa CIVIT  con la delibera n. 12/2013 al punto 3.2 ha evidenziato che deve essere evitata la scelta di componenti alla soglia dell’eta’ della pensione di vecchiaia o che siano alla soglia del collocamento a riposo.

Anche sotto questo profilo il rinnovo dell’OIV non pare legittimo non solo perche’ uno dei componenti ( Dott Alfredo Batticani) e’ pensionato  ma in quanto l’eta’ media dei componenti supera la media dei 50 anni  cosi come stabilito dalla CIVIT ( delibera n. 4/2010)

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: