MICCICHÈ SCRIVE A NUNZIA E SPARA A ZERO SU ALFANO

LA LETTERA ALL’EX MINISTRO DE GIROLAMO

28 gennaio 2014 – 19:19 – Politica

de girolamo

“Cara Nunzia ti scrivo, così mi distraggo un po’… ma veramente pensavi di poter essere difesa dal duo Letta-Alfano?”. Così Gianfranco Miccichè sul suo blog, rivolgendosi all’ex ministro De Girolamo. Una “missiva” scritta di getto dopo che il premier Letta ha accolto le dimissioni del ministro dell’Agricoltura, senza commentare, aprendo un ulteriore problema dentro il Nuovo Centrodestra.

Ecco il testo integrale della lettera:

Cara Nunzia ti scrivo, così mi distraggo un po’…

ma veramente pensavi di poter essere difesa dal duo Letta-Alfano?

Davvero speravi che Alfano, uno che non ha mai difeso niente e nessuno se non per puro tornaconto personale, ti aiutasse?

Davvero credevi che Letta e la Sinistra, che avevano già deciso la tua colpevolezza senza nemmeno leggere carte, ti avrebbero difeso?

Da chi ti aspettavi di essere difesa? Da coloro i quali ritengono che in Italia esistano tre gradi di giudizio ma che prima di questi ve ne sia uno – il pregiudizio – che li condiziona tutti?

Se è così, allora sei colpevole di ingenuità: paga il fio.

Ma, senza offesa, cara Nunzia, la peggior cosa in tutta questa vicenda è che non ti si può proprio sentir dire che sei stata abbandonata…

Da che pulpito!

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: