Annunci

Grave incidente sulla Palermo – Mazara Muore un bimbo di 2 anni

LA TRAGEDIA ALL’ALTEZZA DELL’USCITA PER L’AEROPORTO

CRONACA 30 dicembre 2013

di Markez

Forse ha avuto un attimo di smarrimento. Forse la pioggia battente le ha fatto perdere il controllo. Una frenata improvvisa e l’auto ha iniziato a sbandare. Tutte ipotesi dell’ennesimo dramma della strada in provincia di Palermo. Sull’autostrada A29 Palermo – Mazara del Vallo l’ennesima tragedia.

Nello scontro tra una vecchia Fiat Panda e il guard-rail sono rimasti coinvolti due bambini che sono stati estratti dall’auto dagli uomini dei vigili del fuoco. Uno dei due fratellini, Giovanni Cartainodi appena due anni è morto mentre veniva trasportato in ospedale. A guidare la Fiat Panda bianca la nonna Francesca Pecoraro di 58 anni. Secondo una prima ricostruzione il piccolo che avrebbe compiuto due anni il prossimo 13 gennaio sarebbe arrivato morto all’ospedale Cervello di Palermo. Per lui non c’è stato nulla da fare. Le ferite e i traumi hanno bloccato l’afflusso di sangue al cervello.

GUARDA LA FOTONOTIZIA

I medici hanno cercato in tutti i modi di salvare il fratellino più grande, Francesco di cinque anni. I due fratellini abitavano in via Giuseppe Crispi nel quartiere Noce insieme alla mamma Alessandra di 34 anni e il papà Michele di 37 anni.

L’incidente si è verificato nei pressi della diramazione dell’aeroporto di Punta Raisi. Secondo una prima ricostruzione la famiglia si stava recando per la fine dell’anno nella villetta a Carini. I bambini hanno insistito per andare nell’auto con la nonna. Da verificare se i piccoli indossassero o  meno la cintura di sicurezza. O se i due piccoli erano seduti nel sedile di dietro.

L’impatto della Panda con il guard-rail è stato terribile. L’auto si è infilata terminando la corsa nelle barriere. Ad estrarre i bambini sono stati i vigili del fuoco che hanno dovuto aprire con la fiamma ossidrica la vettura. A portare i piccoli in ospedale sarebbe stata un’ambulanza dell’Aves che si trovava nei pressi dell’incidente. I rilievi sull’incidente per stabilire l’esatta dinamica dello scontro sono stati eseguiti dalla Polizia Stradale.

 

Gli annunci:
Annunci
Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: