L’amico di Firrarello chiede la revoca di Lo Monaco

BIANCO: “INTOLLERABILE LA NOMINA DI LO MONACO”

07/11/2012 –

  • “La nomina compiuta da Lombardo in ‘articulo mortis’, con il commissariamento della provincia di Catania, é l’ennesimo atto da ultimi giorni di Pompei. É intollerabile che persino ad elezioni svolte, con l’elezione di un nuovo presidente, Lombardo si prenda questo arbitrio, con un atto di dubbia legittimità, nominando un suo fedelissimo per un incarico così delicato”. Così il senatore Enzo Bianco si oppone alla nomina del Commissario della provincia etnea, Michelangelo Lo Monaco, già commissario del Comune di Fiumedinisi.

“Chiedo a Rosario Crocetta, tra i primi atti della sua amministrazione – continua il senatore – di revocare questa nomina. Serve un provvedimento di chiara moralità e legalità, un’inversione di tendenza rispetto all’occupazione ossessiva delle poltrone che ha caratterizzato Lombardo. Crocetta potrebbe nominare come commissario alla provincia di Catania una figura super partes e prestigiosa: uno dei Prefetti che in questi anni hanno guidato l’Ufficio del Governo a Catania e conoscono molto bene la nostra realtà”.

Sono molti i nomi suggeriti da Bianco: da Giuseppe Romano, a Giovanni Finazzo, fino a Vincenzo Santoro.

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: