Silvio in Sicilia anche la quercia ( Firrarello) e’ scomparsa

CANCELLERI FORTE, CROCETTA IN POLE PROVVISORIA

MALE IL PDL, CAV SOTTO PROCESSO, ANCHE IN SICILIA

29 ottobre 2012 – 11:32 – Politica
Silvio-Berlusconi-007

Rosario Crocetta è il primo ad affacciarsi al balcone.Un’audacia sorprendente in considerazione dei dati finora diffusi nel corso dello spoglio delle schede iniziato alle otto del mattino. Il candidato  del centrosinistra ha annunciato di essere in testa e di essere seguito a debita distanza dal grillinoGiancarlo Cancelleri. “Il mio rivale è Grillo”, ha affermato Crocetta. Il candidato del Movimento 5 Stelle, invece, sostiene di essere lui in testa alla graduatoria provvisoria e di essere, a sua volta, inseguito da Crocetta. La prima anticipazione uscita dalle urne darebbe ragione, parzialmente, a Crocetta, che guida la corsa con il 35 per cento, seguito da Nello Musumeci e da Giancarlo Cancelleri, nell’ordine. Ma non si tratta di una proiezione, solo la somma dei voti raccolti in 39 sezioni su 5308. Davvero poco per permettere previsioni e fare cantare vittoria ad alcuno. Niente vieta di sospettare che si tratti di un campione valido ai fini del risultato finale, ma questo potrà essere giudicato solo alla fine dello spoglio, almeno quando il numero delle schede scrutinate supereranno la metà dei voti validi. Emergono anche altri elementi in queste prime concitate fasi, come le difficoltà che hanno le liste del Pdl. C’è il rischio, hanno detto alcuni inviati dei grandi giornali, che Musumeci arrivi terzo, non riesca a stare al passo, seppure dietro, a Crocetta. Ma si tratta di considerazioni che non poggiano su dati, solo sensazioni, che vanno prese dunque con il beneficio dell’inventario. Nell’anticipare le difficoltà del Pdl, si punta il dito sulle responsabilità di Silvio Berlusconi, il quale nelle ore che hanno preceduto il voto, ha provocato uno tsunami nel è partito, sparigliando il campo e confondendo l’elettorato vicino al suo partito in Sicilia. E’ facile prevedere che sulle responsabilità del Cav sull’esito del voto siciliano ci sarà grande bagarre se i primi numeri dovessero essere quelli buoni ai fini del risultato finale.

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: