Pippo Baudo sostiene Crocetta

IL CASO

Musumeci corteggia Baudo
E Pippo dice: “Vince Crocetta”

Venerdì 07 Settembre 2012 17:11 di 

Il candidato del Pdl, Pid e La destra ha annunciato: “Se vinco vorrei Baudo assessore alla Cultura”. Ma oggi secondo il noto conduttore televisivo catanese il futuro presidente della Regione è un altro. “Crocetta – ha detto Baudo – può vincere in Sicilia”.

Musumeci corteggia Baudo E Pippo dice: "Vince Crocetta"
PALERMO – Pippo Baudo ha un’idea di chi può vincere in Sicilia. E pare che colui che per qualche giorno doveva essere il candidato alle prossime Regionali del Partito Democratico, neanche abbia sentito l’offerta avanzata ieri dal candidato degli avversari Nello Musumeci.

Solo ieri, infatti, l’uomo lanciato nella corsa verso palazzo D’Orleans da Pdl, Pid e La Destraaveva offerto al noto conduttore televisivo catanese un eventuale posto in giunta. “Se vinco vorrei Baudo assessore alla Cultura – aveva detto Musumeci a “La zanzara” su Radio 24 – abitiamo nella stessa strada, a Militello in provincia di Catania, mi conosce e forse qualche volta sono riuscito a strappargli un voto”.

Ma Baudo, oggi, guarda altrove. “La nostra regione non è come la si vuole ritrarre: anche la parte più tradizionalista non tiene in alcun conto il fatto che uno dei candidati sia un omosessuale dichiarato. L’importante è che sia bravo. Ciò premesso, anche un gay può essere eletto” ha detto il conduttore televisivo catanese al programma televisivo “KlausCondicio”. E il soggetto in questione non può essere altri che l’ex sindaco di Gela, candidato con Pd e Udc: “Crocetta – ha detto Baudo – può vincere in Sicilia“.

“Vincere le elezioni in Sicilia – continua Baudo – è molto difficile: ci sono molti gruppi e c’è tantissima concorrenza. Le regionali saranno consultazioni importantissime, la prefazione di quelle nazionali. Bisogna che, tanto per cominciare, il Pd lo appoggi in maniera convinta e che lui faccia qualche altra alleanza. I contrasti in Sicilia sono tanti. E si tenga conto che è una terra con circa un milione e mezzo di abitanti”.

Ma Musumeci probabilmente non si scoraggerà. Già ieri, infatti, non sembrava che vedesse nelle posizioni politiche di Pippo Baudo un ostacolo insormontabile, pur di averlo con sé in un suo possibile esecutivo: “Pippo, vota per me – lo aveva pregato a “La zanzara” – mi piacerebbe facessi l’assessore. Anche se poi non mi dai il voto”.

Ultima modifica: 07 Settembre ore 17:17
Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: