PALERMO

Testa di agnello davanti casa
Intimidazione a un messo comunale

Lunedì 03 Settembre 2012 20:26 di 

Macabra scoperta in un appartamento non lontano da via Notarbartolo. Vi abita la famiglia di un impiegato comunale addetto alle notifiche di Palazzo delle Aquile.

Testa di agnello davanti casa Intimidazione a un messo comunale
Una testa di agnello davanti alla porta di casa. Il messaggio è tanto chiaro quanto inquietante.

La macabra scoperta è stata fatta da un messo notificatore del Comune di Palermo. Anzi, è stata la figlia ad accorgersi, rincasando sabato notte, di quello strano sacchetto di plastica appeso alla maniglia. Ancora più strano il contenuto: i resti dell’animale ancora sanguinanti e avvolti in un foglio di carta di quelli usati dai macellai. La denuncia è stata presentata ai carabinieri che hanno avviato le indagini.

L.G.V., queste le iniziali dell’impiegato di Palazzo delle Aquile, 57 anni, è incensurato. La sua vita, e quella dei suoi familiari, sembra scorrere lungo i binari della serenità. Sottovoce c’è chi dice, però, che nel condominio in cui abita, non distante da via Nortarbartolo, qualcuno possa covare motivi di risentimento. Liti di vicinato che, apparentemente, non giustificherebbero un gesto così eclatante. Un gesto ricorrente, invece, nel repertorio mafioso delle intimidazioni. Scrutando nella quotidianità dell’impiegato, però, la minaccia di Cosa nostra viene scartata dagli investigatori che scandagliano anche la sua attività lavorativa. Un messo ha il compito di notificare atti giudiziari e contravvenzioni. Per quale motivo, però, il destinatario avrebbe dovuto prendersela con l’impiegato per la posta indesiderata?

Ecco allora che le beghe condominiali finiscono per essere l’ambito in cui si muovono le indagini, anche se nessuna ipotesi può essere al momento esclusa.

Ultima modifica: 03 Settembre ore 20:27
Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: