Ecco a voi il cellulare di Silvio Berlusconi.

 

Unendo il mezzo numero presente nel registro chiamate della escort brasiliana Michel (riportato nelle 389 pagine dell’invito a comparire notificato al Cavaliere dai Pm di Milano), con il mezzo numero mostrato dalla escort Nadia Macrì nell’ultima puntata di Annozero – materiale oramai di pubblico dominio – il risultato dovrebbe essere chiaro a tutti. Un risultato che a mio avviso non rappresenta violazione della privacy, ma bensì notizia, e pure grave.

In pratica i cittadini italiani del 2011 hanno scoperto il numero privato del loro Presidente del Consiglio incrociando le agende telefoniche di due prostitute, ed io credo che con questo sia stato detto tutto.

 
Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: