Al Presidente del Consiglio Salvatore Gullotta non gli interessa invitare alcun consigliere ne’ di maggioranza ne’ di opposizione. Avra’ pensato: ” oggi il Sindaco e’ impegnato a Roma per il disegno di legge sulla stabilita’, quindi faccio tutto io. D’altronde chi sono gli altri? Io sono er piu’ er numero one” . Strane convinzioni personali di un Presidente in delirio

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: