Qualcuno ci dovra’ pur spiegare dove sono stati spesi € 100.400,00 per arredo urbano. Mi sembrano un po’ eccessive le somme per cio’ che si vede nel centro abitato. Si notano qualche panchina in pietra lavica difronte la chiesa di San Giovanni, 6 fioriere in pietra lavica ( ho qualche dubbio che il piedistallo sia di pietra lavica) poste in Piazza Cimbali, qualche panchina in Piazza Piave, qualche gioco per bambini difronte il centro commerciale Le Drupe, due opere realizzate dall’Accedemia delle Belle Arti di Catania le uniche molto carine poste nel muro di Palazzo Virzi e nel muro di Via Madonna del Riparo sul lato sinistro ed infine lo stemma del Comune di Bronte posto all’ingresso del paese per il quale non si capisce il senso del sito visto che fra non molto inizieranno i lavori di rifacimento dell’ingresso del paese

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: