Arrestata Daniela Antinoro sorella dell’eurodeputato del PID Antonello Antinoro

Concorso truccato Arrestata Daniela Antinoro

20 ottobre 2011 –  L’avvocato Daniela Antinoro, sorella dell’eurodeputato del Pid Antonello, finisce ai domiciliari insieme a Francesco Falgares, ex manager dell’ospedale Cervello di Palermo, perché responsabile di una falsificazione di documenti al concorso che portò all’assunzione della stessa donna. L’operazione è stata svolta dai carabinieri del Nas.

La Regione Siciliana aveva posto un blocco sulle assunzioni dei dirigenti esterni a tempo determinato, ma inspiegabilmente la nomina per lavorare all’ufficio legale del Cervello era avvenuta qualche giorno dopo l’imposizione dell’ Ars di sospendere le chiamate.

Il primo ad indagare sulla questione era stato Francesco Geraci ex capitano dei Nas, ma qualche giorno fa, dopo la pubblicazione di notizie sull’indagine che riguardavano alcune cliniche, gli è stato notificato il trasferimento ad altro incarico per una questione relativa a rimborsi sindacali.

Categorie: Uncategorized | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: