Corso di formazione politica o accordo pre elettorale, penso alla seconda alternativa. La lezione che verra’ impartita sara’ quella di dire ai giovani di valorizzare gli amici piu’ stretti a discapito degli imbecilli elettori o dei consiglieri che non baciano l’anello del capo. Ma Bianco che milita nel PD cosa ci fa con Pino Firrarello e Castiglione che sono del PDL? Ma alle prossime elezioni perche Bianco non si candida con Pino Firrarello nella medesima lista? Ma Sig. Bianco ma ancora pensa che gli elettori siano cosi’ imbecilli? Con la riforma della legge elettorale Lei Sig. Bianco non prendera’ neppure i voti per fare il consigliere comunale. Oramai la sua bassa strategia elettorale l’hanno capita anche i polli, sfrutta il suo partito per farsi eleggere ed una volta incollata la poltrona al suo sedere si va a cercare gli accordi con la destra per tornaconti ( politici, diciamo!!!! ) solo personali.

 
13-10-2011
SICILIA: CORSO FORMAZIONE POLITICA, BIANCO D’ALIA E CASTIGLIONE RELATORI
(ASCA) – Palermo, 13 ott – Domani si aprono i lavori di un corso di formazione politica. Una due giorni (14 e 15 ottobre) che sara’ animata da dibattiti e confronti e che vede, tra i protagonisti della politica oltre Stretto, i senatori della Repubblica Giuseppe Firrarello, Giampiero D’Alia, Enzo Bianco e il presidente dell’Unione province italiane, Giuseppe Castiglione. Lo scenario, il suggestivo castello di Nelson di Bronte (Ct). L’iniziativa e’ rivolta a tutti coloro che siano, a diverso titolo, interessati all’impegno civico e politico nel proprio territorio, con particolare riferimento ai giovani e dalle donne. Il corsopropone diversi temi del dibattito politico attuale sia a livello nazionale che regionale e vuole essere l’inizio di un percorso continuo di formazione ed informazione, che stimoli il dialogo ed il dibattito, fornendo anche competenze e strumenti per governare processi complessi.Gli incontri delle due giornate previste saranno l’inizio di una serie di appuntamenti periodici.ags/mpd

15 Ottobre 2011 ore 18:35
Bronte, si chiude con successo il corso di formazione politica del Pdl

Straordinaria partecipazione alla due giorni di formazione politica organizzata dal Pdl nella Ducea di Nelson, a Bronte. Partecipazione, competenza, merito, servizio pubblico, sono state le parole chiave di un corso che ha avuto larghissima adesione soprattutto tra donne e giovani.

I lavori, aperti dal senatore Pino Firrarello, hanno visto alternarsi numerosi relatori: i deputati regionali Pippo Limoli, Fabio Mancuso, Nino D’Asero e Innocenzo Leontini, i deputati nazionali Enzo Gibiino, Salvo Torrisi e Giuliano Cazzola, l’eurodeputato Giovanni La Via, l’assessore al Comune di Catania Vittorio Virgilio, il magnifico rettore Antonino Recca, il vescovo di Piazza Armerina, monsignor Michele Pennisi, il professore Giuseppe Vecchio, la preside Tiziana D’Anna. Diversi gli argomenti trattati: dalla sanità alla giustizia, dalle radici del pensiero democratico all’impegno femminile in politica, dalla tutela dell’ambiente alla politica per le imprese, ai valori cristiani per l’impegno politico.

Gli interventi sono stati tutti moderati dai giovani e dalle donne che fanno parte del coordinamento del Partito. Presenti anche molti sindaci ed amministratori locali del Pdl che hanno messo le loro esperienze a confronto, tra cui Vito Di Mauro, sindaco di Aci Bonaccorsi, unico ente locale in Sicilia a far parte dell’Associazione Comuni Virtuosi. Il corso si è concluso con una tavola rotonda sul tema “le riforme per rilanciare l’Italia”, cui hanno partecipato i senatori Enzo Bianco e Giampiero D’Alia e l’on. Giuseppe Castiglione, coordinatore in Sicilia del Popolo della Libertà e presidente dell’Unione Italiana Province.

 
FOTO
Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: