Queste le affermazioni fatte dal capogruppo del Pdl alla stampa:«Innanzitutto – afferma il capogruppo consiliare del Pdl, Nunzio Saitta – vorrei ringraziare il sindaco Firrarello per non aver mai fatto differenze tra il ruolo di consigliere e di assessore.” . Quindi facciamo qualche conteggio: ci sono 4 assessori che sommati ai 15 consiglieri di maggioranza diventano 19 assessori di fatto, poi se a questi aggiungiamo i consulenti a titolo gratuito che sono circa 6 ( scusate se non sono preciso nel numero dei consulenti) arriviamo a 25 assessori di fatto, oh scusate dimenticavo il Sindaco quindi siamo a 26. Ora per tutto questo voi vi chiederete perche’. Ma vi sembra normale che per una semplice condotta idrica sono stati fatti tre articoli sul giornale La Sicilia solo per evidenziare di chi fosse il merito? Con il primo articolo vi sono le dichiarazioni del Sindaco e dell’assessore al ramo ( e secondo me doveva chiudersi qua), nel secondo articolo entrano 4 consiglieri ed un altro assessore non a ramo ma molto vicino politicamente a questi consiglieri infine nell’ultimo articolo vi sono le dichiarazioni, pensate di chi, dell’ex assessore ai lavori pubblici ed attuale consulente a titolo gratuito il GRANDE, L’INSOSTITUIBILE, L’UOMO CHE HA DICHIARATO FEDELTA’ A VITA CIOE’ PIPPO PECORINO, una assenza all’interno della giunta che il popolo brontese rimpiange ma purtroppo tale peso di sofferenza dobbiamo sopportarlo… pazienza . leggi gli articoli

tutti assessori

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: