Successo del MPA per la denuncia presentata nei confronti della Misericordia – Finalmente qualcuno ci ascolta, la Misericordia di Bronte ha lasciato l’area occupata abusivamente. Adesso si deve sgomberare l’area dai capannoni al fine di ottenere il cambio di destinazione d’uso dal Commissariato agli usi civici di Palermo per la realizzazione della elisuperfice. Si ringraziano le forze dell’ordine ed in particolare il corpo dei Vigili Urbani di Bronte per aver fatto rispettare le norme ed il rispetto delle regole per una sana e serena convivenza civile e per far capire ad alcune persone arroganti, che dal Comune prelevano fondi solo per fini personali, che anche loro vivono e devono vivere rispettando le regole ed i buoni comportamenti.

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com. Tema: Adventure Journal di Contexture International.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: